Introduzione

Introduzione
La pelle (o cute) costituisce l’involucro esterno del nostro corpo. La sua funzione principale è quella di un effetto barriera tra il mondo esterno e l’interno del nostro corpo, quindi fondamentale come: – Protezione contro l’ingresso o l’azione esterna di agenti patogeni – Equilibrio idrico salino – Regolazione termica E’ formata dall’epidermide, costituente la parte superficiale di rivestimento, dal derma separato dall’epidermide, e dall’ipoderma o tessuto adiposo collocato sotto il derma. L’epidermide è la parte più esterna della cute ed è costituito da 4 tipi di cellule, principalmente ricordiamo i cheratinociti che rappresentano la componente maggiore. Sono ricche di “cheratina”, una proteina fibrosa che conferisce proprietà protettive all’epidermide. I cheratinociti formano una barriera fisica contro la penetrazione o l’azione di agenti patogeni e riparano velocemente i danni prodotti da sole o ferite. Nella porzione più superficiale dell’epidermide si trova lo strato corneo. Questa barriera serve non solo a regolare la perdita di acqua dal corpo, ma anche a modulare l’assorbimento percutaneo delle varie sostanze applicate sulla pelle. Il derma, sottostante l’epidermide, è costituito principalmente da fibroblasti che producono tra l’altro il collagene e la “sostanza fondamentale” ricca di acqua, sali e zuccheri con il compito di fornire sostegno, consistenza ed elasticità al tessuto stesso. Il derma è oltretutto ricco di vasi sanguigni e terminazioni nervose. L’ipoderma, situato al disotto del derma, è composto da tessuto adiposo nel quale sono presenti strutture vascolari. Il manto protettivo della pelle è acido (pH 4.2 e 5.6) ed è composto da sebo ed altre sostanze idrosolubili e fortemente igroscopiche, che costituiscono “il fattore naturale di protezione”.

About skin

The skin is the external cover of our bodies. Its main function is that of barrier between the world outside and the inside of our body, so its fundamental as: – Protection against action of external pathogens – Salt Water Balance – Thermal Regulation Its constituted by epidermis which forms the top layer of coating, by dermis separated from the epidermis, and by adipose tissue placed under the dermis. The epidermis is the outermost part of the skin and consists of 4 types of cells, mainly like keratinocytes that represent the major component. They are rich of “keratin”, a fibrous protein that gives to the skin very important protective properties. The keratinocytes form a physical barrier against the penetration or the action of pathogens and quickly repair the damage caused by sun or hurts. In the superficial portion of the epidermis there’s the stratum corneum. This barrier is not only essential to regulate water loss from the body, but also to modulate the percutaneous absorption of various substances applied on the skin. The dermis, under the epidermis, is composed mainly of fibroblasts that produce collagen and the “fundamental substance” rich of water, salts and sugars with the objective to provide support, firmness and elasticity to the cutaneous tissue. The dermis is, moreover, rich in blood vessels and nerve endings. The hypodermis: located under the dermis, is composed mostly of fatty tissue in which are present vascular structures. The protective mantle of the skin is acid (pH 4.2 and 5.6) and it’s composed of sebum and other substances, water-soluble, highly hygroscopic, which are “the natural factor of protection.”

Mediterranean Cosmetic Culture